Akira Jimbo

Informazioni sull'Artista

Akira Jimbo

Akira Jimbo è il batterista Giapponese più noto a livello internazionale - con le sue esecuzioni elettrizzanti e con il suo sorriso è diventato un grande testimonial delle batterie Yamaha.

Biografia

Un musicista con notevoli capacità tecniche e vitalità, Akira Jimbo è diventato negli ultimi anni il primo batterista Giapponese ad aver ottenuto una popolarità mondiale nel settore. Il fatto di essere perfettamente ambidestro e il controllo del suono sia digitale sia acustico lo hanno reso molto celebre.

Akira è diventato famoso con il gruppo Casiopea, una band giapponese jazz-fusion di quattro elementi. Casiopea è stata formata nel 1979 dal chitarrista Issei Noro, dal tastierista Minoru Mukaiya, dal bassista Tetsuo Sakurai e dal batterista Takashi Sasaki. La band ha realizzato il suo primo album nel maggio del 1979: una fusione di jazz e funk arricchita da una sezione horn costituita dalle top star americane Michael e Randy Brecker e David Sanborn. Akira ha preso il posto del batterista del gruppo nel 1980, facendo la sua prima apparizione nel terzo album della band, Thunder Live, il primo di numerosi album live. Akira è rimasto nel gruppo fino alla fine del decennio, periodo in cui la bad ha fatto 3 tour mondiali, esibendosi anche in Europa per la prima volta nel 1983.

I risultati di Akira sono particolarmente sorprendenti se si tiene conto che ha cominciato a suonare la batteria a 17 anni, cioè da quando ebbe l'ispirazione da Steve Gadd. Ha studiato alla Keio University di Tokyo e ha suonato in grandi gruppi di batteristi. Con Casiopea è riuscito a sviluppare sia la sua tecnica sia il suo talento di compositore partecipando a dozzine di album. Nel 1989 Akira e il brillante bassista del gruppo Tetsuo Sakurai hanno lasciato la band per seguire strade musicali differenti. Nel 1996 Akira è tornato a far parte di Casiopea, questa volta come elemento part-time, registrando altri album e contribuendo nuovamente alla composizione di alcuni testi.

La prima volta che lascia Casiopea nel 1989 Akira forma il gruppo Jimsaku e suona con Keiko Matsui, Shambara e molti altri. Inoltre in tutti questi anni ha realizzato molti album come solista, tra cui Cotton (1986), Palette (1991), Slow Boat (1992), e Lime Pie (1994). E' inoltre l'autore di video a carattere didattico quali Metamorphosis (1992), Pulse (1995), Independence (1998) e Evolution (1999).

Oggi le sue performance da solista sono ormai leggendarie. Diversamente da molti artisti che suonano insieme a tracce registrate, Akira è in grado di suonare simultaneamente un kit acustico e un kit elettronico per creare in tempo reale pezzi sorprendenti e completi. Nonostante la complessità delle sue esecuzioni, è perfettamente consapevole dell'importanza del groove e del tocco, esattamente come il suo idolo Steve Gadd.

Prodotti correlati

DT20

DT20

* Si attacca ai fusti o alla struttura di una batteria acustica e trasmette il segnale di trigger al modulo della batteria.

Torna all'inizio

Yamaha Music Members Europe

Yamaha Music Members Europe

Lo spazio dove registrare i tuo prodotti, registrarti per le newsletter e dirci quali sono i tuoi interessi.