Pianoforte usato? Si, ma con garanzia Yamaha !

Siete anche voi fra i molti pianisti, musicisti o semplici appassionati del pianoforte che, nel momento di acquistare uno strumento, si sono lasciati scoraggiare dal costo rilevante ? Come superare questa fase di stallo ? Documentandosi e informandosi, innanzitutto.

U3S

La domanda che solitamente ci si pone è: "meglio acquistare un pianoforte nuovo o un usato ad un prezzo più contenuto ?" La risposta per molti è ovvia: il pianoforte nuovo, accompagnato da una garanzia scritta del costruttore, offre la sicurezza di un spesa ben fatta e pone al riparo dai rischi di malfunzionamenti per un certo numero di anni. Al contrario, l'acquisto di un pianoforte usato spesso costituisce un vero salto nel buio. Nella stragrande maggioranza dei casi la comprensibile incompetenza in campo tecnico e l'impossibilità di avere la consulenza di un esperto in materia portano l'acquirente alla scelta di una tipologia di strumento molto lontana da quella ottimale per chi vuole effettuare un buon investimento.

Yamaha, il più grande produttore al mondo di strumenti musicali e costruttore della più completa gamma di pianoforti acustici, mette oggi a disposizione del consumatore "attento" una speciale gamma di pianoforti usati verticali e a coda dal prezzo davvero concorrenziale.

Forte della affidabilità dei propri prodotti, conquistata attraverso l'impiego dei migliori materiali, della capacità di esperti artigianie delle più moderne tecnologie, Yamaha ormai da due anni commercializza infatti anche in Italia i suoi "Pianoforti Certificati e Ricondizionati"; questi strumenti vogliono costituire il punto di riferimento per tutti i pianisti che, pur disponendo di un budget contenuto, ambiscono ad un pianoforte dotato di ottima sonorità senza scendere a compromessi a scapito della qualità.

S4

Selezionati presso la sede centrale Yamaha di Hamamatsu (Giappone) da uno speciale team di esperti artigiani giapponesi della Yamaha Piano Service, questi pianoforti prendono la via dell'esportazione verso l'Europa solo se rispondenti ad elevati parametri di integrità e originalità: le delicate componenti della meccanica vengono scrupolosamente controllate e eventualmente sostituite con ricambi rigorosamente originali. Tutto questo avviene direttamente nei laboratori nipponici e viene compiuto dalle stesse esperte mani che hanno costruito migliaia di pianoforti nuovi.

Attenzione: proprio per questo i "Pianoforti Certificati e Ricondizionati Yamaha" sono gli unici pianoforti "di seconda mano" ad essere accompagnati da un Certificato di Garanzia - numerato - che riporta chiaramente il modello e la matricola del pianoforte che state per acquistare.

Proprio per tenere fede a questa garanzia e assicurare un'assistenza qualificata, Yamaha in Italia, attraverso la collaborazione di un ristretto gruppo di rivenditori presenti sul territorio nazionale, effettua anche un controllo post consegna: per ogni pianoforte viene infatti compilata una scheda di valutazione dello stato delle principali componenti, a garanzia della qualità del prodotto e della sua affidabilità nel tempo.

 

Attenzione all'autenticità !

I "Pianoforti Certificati e Ricondizionati Yamaha" sono gli unici ad essere accompagnati dal seguente CERTIFICATO DI GARANZIA:

 

Torna all'inizio