La quintessenza della compattezza

La celebre serie CL ha portato le performance dei mixer digitali ad un livello di raffinatezza senza precedenti, con qualità sonora, operatività e funzionalità evolute, preservando allo stesso tempo i valori che hanno reso i mixer digitali Yamaha uno standard industriale. Le caratteristiche fondamentali che derivano direttamente dalla serie CL, inclusi suono naturale supportato da un superbo processing interno, operatività che si adatta facilmente alle esigenze di pressoché ogni ambiente di lavoro e network Dante che facilita configurazioni di sistema flessibili, si sono ora condensati e concentrati all’interno dei mixer digitali compatti della serie QL. I mixer della serie QL offrono funzioni di missaggio, processing e routing per performance live di piccole e medie dimensioni, eventi aziendali, installazioni e molto altro ancora.

Keys to Live Sound Success

Principali Speficiche

Suono puro e naturale con un processing interno potente per un controllo ampio e creativo

Suono puro e naturale con un processing interno potente per un controllo ampio e creativo

Il suono Yamaha ha inizio dalla riproduzione fedele della sorgente sonora. I mixer della serie QL sono dotati di circuiti e componenti che sono stati disegnati e selezionati con la massima cura, ottenendo un audio dalla purezza sorprendente, sia in input che in output. Grazie a queste solide basi, è diventato possibile trarre pieno vantaggio dagli ottimi processori interni quali il processore Portico 5033/5043 creato in collaborazione con Rupert Neve. Per una vasta gamma di applicazioni parlate, l’auto-mixer della Dan Dugan Sound Design offre un bilanciamento ottimale dei canali permettendo allo stesso tempo all’operatore di concentrarsi pienamente sull’ottimizzazione del suono globale.

Controllo raffinato per un’operatività fluida

Controllo raffinato per un’operatività fluida

La capacità di rispondere in modo rapido ma affidabile alle numerose e mutevoli necessità è essenziale per un supporto efficace al suono live. I mixer della serie QL offrono ampi display touch-screen che abbinati al potenziometro “touch and turn” costituiscono un’interfaccia di controllo notevolmente rapida ed efficiente. Particolare attenzione è stata inoltre dedicata a dettagli quali il comfort dei fader e la visibilità dei nomi dei canali, al fine di offrire una sofisticata esperienza operativa. Il controllo remoto e la capacità di setup offline via iPad o computer aggiungono ulteriore raffinatezza ad un ambiente operativo già innovativo.

Supporto All-in-One espandibile per ogni applicazione

Supporto All-in-One espandibile per ogni applicazione

In aggiunta ad un’ampia disponibilità di input e output analogici, i mixer della serie QL sono dotati dello stesso protocollo di network audio Dante disponibile nei mixer CL, che offre una vasta connettività. Inoltre è disponibile una funzione innovativa chiamata “Port to Port” in grado di indirizzare ogni porta input ad ogni porta output in modo che il mixer QL possa funzionare come dispositivo I/O remoto per qualsiasi altro mixer della serie QL o CL. Esistono ulteriori funzioni che incrementano la flessibilità, quali la registrazione a 2 tracce e multitraccia e i due slot di espansione MY che consentono di aumentare la capacità di processing o I/O. Queste funzioni rendono i mixer QL adatti ad essere utilizzati come componenti principali per un’ampia gamma di applicazioni.

Related Applications

Features you can depend on for unsurpassed control and realibility, plus sound that delivers every show with maximum sonic impact.

Broadcast applications demand a great deal of the equipment used in terms of features, adaptability, sound, and reliability. That’s why you’ll find Yamaha professional sound gear in broadcast studios and vehicles around the world.

QL5 Digital Mixing Console

Configurazione 32 + 2 che si adatta ad una vasta gamma di layout canale. QL5 è una console compatta con funzioni su larga scala.

  • Canali mix: 64 mono, 8 stereo.
  • Bus: 16 mix, 8 matrix (Input to Matrix supported).
  • I/O locale: 32 in, 16 out.
  • Configurazione Fader: 32 + 2 (Master).
  • Supporti per iPad in acciaio.

QL1 Digital Mixing Console

Configurazione 16 + 2 fader in un’unità compatta, montabile a rack

  • Canali mix: 32 mono, 8 stereo.
  • Bus: 16 mix, 8 matrix (Input to Matrix supported).
  • I/O locale: 16 in, 8 out.
  • Configurazione Fader: 16 + 2 (Master).
  • Montabile a rack con kit RK1 Rack Mount opzionale.

Rio3224-D I/O Rack

In 5 Unità rack di spazio Rio3224-D offre 32 in, 16 out, e quattro uscite AES/EBU.

Rio1608-D I/O Rack

In 3 Unità rack di spazio Rio1608-D dispone di 16 in e 8 out.

RSio64-D I/O Rack

The RSio64-D is an audio interface that can convert between Dante and Mini-YGDAI formats for up to 64 inputs and 64 outputs

RMio64-D I/O Rack

The RMio64-D Dante/MADI conversion I/O rack is here. It supports a wide range of broadcast and live sound applications with extraordinary flexibility, and without getting in the way.

Ri8-D Input Rack

In una unita rack 19” Ri8-D dispone di 8 in.

Ro8-D Jack Output

In una unita rack 19” Ro8-D dispone di 8 out.

mini-YGDAI Cards

Schede di espansione serie MY (Mini-YGDAI) da utilizzare negli slot I/O opzionali dei mixer digitali e nei processori di missaggio. Sono inoltre disponibili schede di altri produttori.

LA1L

LED Gooseneck Console Lamp.

RK1 Rack mount kit for EMX2

  • Rack mount kit for QL1/LS9-16/DM100VCM/01V96i

I colori e le finiture visualizzati potrebbero differire dai colori reali dei prodotti.